DOVE SI TROVA IL POZZO DELL’ABISSO..

DOVE SI TROVA IL POZZO DELL’ABISSO..


( Apocalisse 9,1-2:E il quinto Angelo diede fiato alla tromba, e vidi un astro caduto dal cielo sulla terra. A lui fu data la chiave del pozzo dell’abisso. Egli aprì il pozzo dell’abisso, e dal pozzo salì fumo come il fumo d’una gran fornace, e il sole e l’aria furono oscurati per il fumo del pozzo….)
Con l’aiuto del Signore come sempre.

E il quinto Angelo diede fiato alla tromba,
preanuncia la venuta di un evento, potrebbe essere espresso anche con un tuono.
La quinta tromba è espresso dalla nota musicale la 5=sol

e vidi un astro caduto dal cielo sulla terra.”””

l’astro non è del cielo, ma di un cielo diverso, che cade a terra, gettato a terra…un astro che sta in un cielo, costellato da altri astri simili.

A lui fu data
a questo individuo cioè l’anticristo gli verrà data mediante satana la soluzione per aprire il pozzo dell’abisso e gli dirà anche dove si trova.

la chiave
La chiave è una formula “magica”, ma anche sono coordinate dove si trova e anche indica lo strumento con cosa aprire il pozzo.

del pozzo dell’abisso.
Che in realtà è un pozzo che si trova in Gerusalemme….
non diro dove e quale, ma io lo so!!
Solo il potere di Dio può tener chiuso l’abisso.

Qualcuno mi dirà come faccio a sapere che si trova lì, la risposta è semplice, 
se io avessi conoscenza del tutto sarei Dio, ma dato che non lo sono, è stato Dio a dirmelo.

Egli aprì il pozzo dell’abisso,
Per abisso si intede quello dell’anima, la mancaza della santità, un vuoto eterno.
L’anticristo apre il pozzo, mediante un rito… l’abisso può essere inteso una voragine grande e profonda assomigliante ad un pozzo dove c’è acqua sul fondo.

e dal pozzo salì fumo come il fumo d’una gran fornace,
dal pozzo si sviluppo un fumo simile a una grande fornace, una fornace produce fumo quando brucia, per cui è un pozzo contenente acqua; dice simile, quindi non c’è calore, ma dimensionalmente grande, quindi questo pozzo deve essere molto grande, oltre che profondo. 
e il sole e l’aria furono oscurati per il fumo del pozzo….) anche il fumo scuro sono i demoni che uscendo oscureranno l’atmosfera, il sole venne oscurato e la luna perde la luce.


Dal libro della Valtorta… “I Quaderni del 1943” 20.8.43. 

“”A premio della sua abiura, che scrollerà i cieli sotto un brivido di orrore e farà tremare le colonne della mia Chiesa nello sgomento che susciterà il suo precipitare,””

significa che esso precipiterà non tutt’un colpo ma un po alla volta, scivola sempre più in basso.
Esso appartiene alle stelle in un cielo umano, ma non terrestre, che è il cielo della Chiesa.

“”otterrà l’aiuto completo di Satana, il quale darà ad esso le chiavi del ‘pozzo dell’abisso’Perché lo apra. Ma lo spalanchi del tutto perché ne escano gli strumenti d’orrore che nei millenni Satana ha fabbricato per portare gli uomini alla totale disperazione, di modo che da loro stessi invochino Satana Re, e corrano al seguito dell’Anticristo, l’unico che potrà spalancare le porte d’abisso per farne uscire il Re dell’abisso,così come il Cristo ha aperto le porte dei Cieli per farne uscire la grazia e il perdono, che fanno degli uomini dei simili a Dio e re di un Regno eterno in cui il Re dei re sono Io.“”

“dei simili a Dio,” cioè ad immagine e somiglianza di Dio, è la stressa frase. Non si intende simili nel potere, ma solo come immagine, come un riflesso.

Questo però fa capire che questi demoni non sono solo spiriti, perché se fossero solo spiriti, avrebbero la possibilità di uscire dal pozzo attraversando quello che sta sopra che li chiude, che li blocca, invece per essere liberati devono essere posti in uno stato di potersi svincolare dalle catene che li bloccano.  In questo si comprende che l’azione di questi demoni è di due tipi spirituale mediante i loro poteri psichici(spirito) che possono uscire dal pozzo, senza uscirne fisicamente. 
E fisica dopo l’uscita dal pozzo. Hanno una fisicità diversa da quella che pensiamo noi, dice infatti che il cielo diverrà tenebra, come fumo, questo significa che sono come una specie di foschia e il loro numero sarà tale da oscurare fisicamente il sole e l’aria diverrà pesante, ciò indica che invaderanno ogni dove sulla terra.


una piccola nota….

Nessuno che mi legge nel mondo si è mai posto un interrogativo come mai questo individuo invisibile, sà così tante cose e conosce così tanti segreti da essere ingrando di intepretare così bene i testi sacri e conoscere con facilità segreti? Mai nessuno che possa mettere in relazione il mio operare con i tempi in cui stiamo vivendo, pensate che il mio fare e il mio parlare sia solo uno sfogo di abilità e coincidenze fortuite, niente affatto, non vi siete chiesti come mai proprio ora, e non 30 anni fà, anche allora sapevo queste cose, eppure proprio ora, le rivelo. Non è per caso che questo è il tempo….Che durante questo tempo che non sappiamo ancora sapere quando sia con precisione, ne lo sapremo, si determinerà quello che sono le profezie? 

Pensateci io non so qui per nulla, sono nato per uno scopo… ognuno di noi è qui per uno scopo, facciamo tutti parte di un grande disegno….solo che bisogna saper trovare la via giusta…

SEGNI DEI TEMPI, L’IMMACOLATA SI MOSTRA









Segni dei tempi!!

lihk a video: QUI
Conosco la risposta per questa particolare apparizione e segno e come è possibile questo miracolo!!

Ed è un vero miracolo una vera concessione di Dio..

Intanto prima di tutto non dovrebbero chiamarla Madonna di Lourdes ma Immacolata Concezione, proprio perché la S. Madre di Dio lì a Lourdes ha voluto essere chiamata con questo titolo.

Ilfenomeno diciamo così, avviene per un ragione molto precisa, non è dovuto al fatto che la statua sia sta rimossa dal luogo, ma da alcune grazie avvenute in precedenza, in pratica è lo stesso fenomeno che ha trasformato il corpo del Figlio Gesù da carnale a risorto, in sostanza la madre di Dio è apparsa in tempi precedenti probabilmente anche in diverse occasioni, sovrapponendosi alla statua stessa, e producendo quello che è il fenomeno di esplosione di energia che ovviamente non è visibile ad occhio nudo, ma che imprime dove si manifestata un impronta temporale che rimane nel posto fissa nel tempo, in pratica l’aria e la teca è stata investita da questa energia e ne è rimasta come un impronta, un calco, in pratica quello che tutti vedono è uno spirito, possiamo dire una bilocazione dell’Immolata stessa.

Ilfatto che solo da lontano si veda è spiegabile, vediamo se riesco spiegarlo, è un fenomeno di radiazione di una particolare luce invisibile che colpisce il nostro occhio o video camera, e che ad una certa distanza produce sulla nostra retina o sull’obbiettivo l’immagine della Vergine Immacolata,  mentre avvicinandoci, tale radiazione invisibile esce dalla traiettoria di irraggiamento che si trova ad un precisa distanza, se si supera tale distanza e ci si avvicina all’immagine questa non è più sulla traiettoria e quindi svanisce, alla vista.  Per cui deve essere ammirata solo ad un determinata distanza. 

Un altra cosa importante, perchè si vede solo a quella distanza?  Il motivo è presto detto, la Vergine Immacolata vuol far capire al mondo a che distanza gli uomini si devono tenere da Lei a noi, come dire rispettatemi perchè sono la Madre di Dio, portate rispetto, quindi la distanza è intesa come la distanza che c’è tra noi e la Vergine. E’ un modo per far capire le distanze in senso gerarchico, sembra strano ma non lo è. Come c’è una gerarchia nella chiesa, così ci deve essere una gerarchia tra l’uomo e Dio, come dire che essendo l’Immacolta intoccabile noi come esseri peccatori gli dobbiamo rispetto come una Regina e non come una santa qualsiasi. Che lei è molto di più di qualsiasi santa o santo umano. Per questo l’immagine tridimensionale si vede solo ad una certa distanza, per dire rimanete lì quello è la distanza a cui mi dovete pregare, ha un senso ben preciso…

Bisognerebbe a parer mio misurare con precisione la distanza, si capirebbe altro.


Queste spiegazione che vi ho fornito non sono derivate da una mia conoscenza scientifica, sia chiaro ma proprio da una comunicazione proprio con l’Immacolta…che mi ha detto perchè vi è questa “impronta tridimensionale”, tanto per essere chiari, perchè generalmente non specifico queste cose, se no sembro venir fuori dalla luna e lascio perdere.

Faccio notare una cosa, l’immagine che è rimasta impressa non è identica a quella della statua, ma diversa, ora nella foto sotto ve la dimostro, quella spirituale è la vera siluette della Vera Immacolata Concezione.

 link alla foto

1.    si noti il velo nella statua corre sulle spalle, mentre sull’immagine fotografata, il velo scende diritto a coprire completamente i capelli, scendendo davanti ed è bianco.

2.    Il manto è sicuramente azzurro, e scende lungo il corpo non come nella statua in modo vaporoso, ma diritto, quasi rigido, venendo molto più in avanti rispetto alla statua, copre di più il corpo.

3.    Rispetto alla statua i gomiti delle braccia sono molto più serrati.

4.    Inoltre sulle testa non porta l’aureola come nella statua, ma proprio un vera corona e anche particolare, che sta ad indicare che in questa visualizzazione l’Immacolata si presenta nelle veste di Regina.

5.    Ma la corona non vi dirò cos’è. 

     Perchè non aureola? 
Molto semplice, l’aureola si mette ai santi, mentre la corona ai re o regine, e questo fa capire, in questa apparizione-segno visibile permanente che l’Immacolta desidera la corona non l’aureola. Una cosa, sono certo questo è il vero segno che il mondo andava cercando, permanente…iniziato nel 2011 data interessante e la scienza non può spiegare, ne distriggere, perchè anche togliendo la nicchia, l’immagine rimarrà lì, ovviamente…molto probabilmente questo fenomeno chiamiamolo così potrebbe verificarsi anche in altri luoghi con la stessa statua e non solo in quella nazione.
Credo di poter affermare che molto probabilmente di queste manifestazioni ne vedremo molte altre forse in tutto il mondo, e non solo come qualcuno asserisce in un solo posto. 

Comunque la forma della sagoma non è rappresentata da nessuna statua della Vergine conosciuta, assomiglia a quella di Lourdes, anche Fatima ma è diversa.In questo caso la vera Vergine Maria ci fa capire che questa sarebbe la giusta siluette che lei gradisce e non le statue un po troppo vaporose, anche perchè questa siluette è di vera umiltà. 




Non badate alle date


Non badate alle date, 
rapiscono l’anima, 
fanno perdere il senso della vita.


21 ottobre 2015

Figli non badate alla date, rapiscono l’anima e fanno perdere il senso della vita. Non badate a quanti vi fanno previsioni di date, nessuno al mondo conosce la data della venuta del figlio dell’Uomo, nessuno al mondo conosce le date degli eventi maggiori che devono segnare la storia di questa umanità. Io non ho mai rivelato ad anima viva le date salienti che determineranno l’andamento della storia dell’uomo, ho solo richiamato il mondo ed avvisato che avverranno in un lasso di tempo certi eventi, al fine ultimo di tentare che l’uomo sia preparato a essi, che l’uomo si converta prima che questi avvengano, che l’uomo tenti con la preghiera e l’invocazione alla misericordia di Dio di cambiare o tentare di cambiare il suo destino. 

Ma nessuno al mondo tra gli uomini è portatore di date, sicure e certe e se qualcuno ha vagamente indovinato non sa cosa in esse si determinerà. Chi svela o pensa di conoscere date, spesso è un suo pensiero, un suo calcolo fatto per cercare di trovare un senso agli eventi che in parte si sono compresi e di darne un cadenza, nella speranza che essi vengano in qualche modo evitati.

Ma nessuno sa con precisione né i piccoli eventi, né gli eventi di grande portata, che creano realmente giorno per giorno l’attuarsi delle antiche profezie.

Se ho usato alcuni figli, per indicare loro alcuni eventi, l’ho fatto al solo scopo di convertire e convincere più esseri umani possibili, prima del grande giorno, perché poi non sarà più possibile ottenere misericordia.

Ovviamente il maligno, confonde molti figli, tentando di indicare loro date, anche mediante i suoi emissari è un vile tentativo di satana di dirottare verso i suoi lidi, l’umanità ponendo una linea temporale alterata, nella speranza che l’uomo la segua, alcuni suoi seguaci la seguono da secoli, al fine di dominare e tentare di stravolgere la linea temporale reale. Ma non ci riusciranno.

Al fine ultimo di rubare a Dio anime, anche sante, e confondere animi facendp perdere la fede, con una quantità immensa di informazioni erronee, Io vostra madre e Vostra Signora, Figlia del Padre e del Figlio Suo Madre, vi ripeto state attenti a cosa considerate opera di Dio, perché l’Altissimo opera nel silenzio, nella calma, nella brezza leggera, le sue e mie parole sono modeste, semplici, facili da comprendere, ma grazie allo Spirito Santo che alberga in Me, io trasmetto a Voi con perfezione e candore la volontà della Trinità che porto in me, segno di benedizione.

Vi ripeto quanto il Mio Gesù vi raccomanda,” non vi preoccupate per il tempo che dovrete attendere, anche se ci volessero 100 anni, io  giungerò a voi, sollevandovi da questa valle di lacrime, quel che vi dovete preoccupare e non perdere le mia via, di non perdere la fede certa nella Trinità che sono io, di rimanere fedeli alla chiesa dei miei apostoli, e di fare tutto quello che Vi ho comandato fare” Ma non prendete questi comandi come un oppressione, ma come una delizia per voi, sapendo che essi sono come il miglior oro fino. Fate salire innanzi al trono della Maestà dell’Eterno Dio, le vostre preghiere e le vostre azioni; portate più anime che potete con voi, esse sono la vostra moneta da presentare alle porte del paradiso. Ognuno faccia la sua vita secondo quanto Dio, gli dato.

Ogni uomo, donna, ha doni diversi, non esiste nessuno uomo che non possegga anche un piccolo dono di Dio, non lamentatevi se qualcuno ha più di voi, accettate il poco che avete e esaltatelo perché quanto Dio ha stabilito per voi, quello è giusto, non cercate di più, non sareste in grado di portare il sovrappiù.

Date sempre gloria al Padre Celeste con la vostra vita, perché è Lui la fonte del bene eterno, è Lui la fonte della vostra vita e quella di ogni vivente. Ringraziate sempre il Padre Celeste, che vi ha donato mediante Me e la Madre Eterna che è in Me, il Figlio Suo diletto per amore vostro!

Ricordate che il maligno dispone di molti falsi profeti e molti falsi cristi, tenete accesa la vostra lampada, che nessuno v’inganni.

Ecco figli vi lascio la mia presenza e la benedizione del Signore, sia sempre accanto a voi.

IL POTERE DELL’ANTICRISTO!!!

Quale potere possederà l’Anticristo?
Gesù in mat 24 dice in relazione all’abominio della desolazione che quando esso risiederà la dove non deve stare, nel luogo santo, tutti coloro che si renderanno conto di questo, perché verrà trasmesso in mondo-visione, quindi tutti saranno connessi in un modo o nell’altro, devono fuggire ai monti, altro che frottole!!!!
Perché, appena avrà assunto il potere di pontefice massimo = Imperatore, eletto dai 10 vescovi fatti diventare Re = Papi per un ora = un anno,  assumerà su di se tutto il potere di satana suo padre, e i poteri satanici se non lo sapete sono di natura psichica, cioè tra questi anche la psicocinesi, cioè sarà in grado di uccidere, vedere, stanare, ecc mediante la tecnologia informatica, cellulari, computer, ecc, chi sono i suoi oppositori, li troverà in un baleno, ed essi saranno o uccisi mediante l’uso del sistema elettronico, oppure i suoi servi polizia segreta li uccideranno o sul posto o li sevizieranno nei campi di concentramento. Per quello Gesù dice che dovete fuggire ai monti, lasciando ogni cosa che avete in quel momento, senza guardarsi indietro, senza ripensamenti, lasciando la tecnologia, e non guardandovi in dietro perché non ci sarà tempo, causa della sua ira furiosa.

Quindi i poteri satanici sono principalmente psichici!!!
Ve lo dico perché l’Immacolata mi ha fatto vedere che ha poteri psichici!!!   Capaci di fare tantissime cose, fino a far scendere il fuoco dal cielo e anche volare, controllare la mente umana, e animali, e anche sulla strumentazione elettronica.
Quindi in sostanza esso sarà Papa-Re, uno dei 10 Papi, ma verrà eletto nuovamente e diventerà imperatore, ma questo atto, è in contraddizione, un pontefice non può essere eletto due volte, perché la seconda elezione indica il superamento in senso religioso spirituale del trono di Dio, come dire sedersi sul trono di Dio, per quello Gesù dice l’abominio si sederà la dove non deve, starà là nel luogo Santo.
Per questa ragione esso diverrà Anticristo!!! Come dire che vuole ergersi tra gli uomini a re dei re, cioè imperatore.
E quando accadrà Satana gli darà tutto il suo potere!!!
Potere che comporta un controllo mentale totale psichico, nel frattempo la scienza militare a lui asservita, avranno costruito apparecchi capaci di estendere ancora di più questo potere, dandogli una supremazia quasi totale.
E la gente sarà presa d’ammirazione, per i prodigi che farà!!!
E coloro che sono lontani e non in grazia di Dio saranno presi molto facilmente e lo adoreranno. Mentre chi è di Dio e gli apostoli degli ultimi tempi, su di loro avrà potere molto ridotto, però dovranno anche questi stare attenti e guardarsi le spalle da tutti, anche dagli amici, per questo dice di fuggire ai monti. Il numero dei cristiani in quel momento saranno pochi, ma tutto il mondo in quel momento conoscerà la parola di Cristo e potrà decidere se seguire cristo o stare con l’anticristo.
Cmq l’anticristo non è un negro come pensano molti, avrà una pelle bianco olivastro o anche un po’ abbronzata o mulatta, ma chiara, gli occhi sono molto penetranti, sarà pervertito in tutto e per tutto, avrà un fascino magnetico, ma inquietante … uno sguardo gelido … è molto vanesio …  lo vedremo anche in Tv, prima che diventi Re-Papa.
Quello che vedremo, non è nulla rispetto a quello che ora assistiamo, in tutti i sensi … come Gesù dice sarete in una tribolazione che non v’é mai stata una prima, e mai più vi sarà!!!!
Consiglio vivamente fin da ora ogni cristiano prepararsi psicologicamente e  fisicamente … e la prudenza non è mai troppa, fate in modo di comportarvi bene con un basso profilo!!!
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
The end.
Un consiglio di recitare tutti i giorni, le mie preghiere quelle che mi sono state date perché sono delle armi poderose per difendersi da satana e dall’anticristo!!! 

PAROLA DELLA MADRE DI DIO.

Chi prega con queste preghiere se è in grazia di Dio, e se è in sintonia con Dio, dalla sua bocca e tutto intorno al corpo si sviluppa ed esce un profumo, solitamente è rosa-gigli, in casi eccezzionali, quello così detto dei Santi.
La gente che dice che emette profumo dalla loro bocca è perché recitano le preghiere che sono state a me dettate e che attualmente diverse magliai e magliai di persone le recitano in tutto il mondo.

Però attenzione a chi pensa di appropriarsene, per scopi di lucro personali o accreditarsene il merito, come sono potenti contro il maligno, così sono potenti contro i furbi, anche cristiani!!!!

Io vi ho avvertiti, ho già visto cose non tanto simpatiche.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Non dirò più nulla!!!

IL SECOLO DI SATANA i 100ANNI.

Il secolo di Satana!!!

Partiamo dalla parabola di Gesù:
Matteo 24
………….

4 “Gesù rispose: «Guardate che nessuno vi inganni;” 
qui è chiaro il senso parla di un inganno e già il fato che dica questo fa capire qualcosa.

 5 “moltiverranno nel mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e trarranno molti in inganno.”
Chi sono, questi molti? Sono falsi profeti, falsi apostoli, falsi cristiani.
Che si presentano come Cristiani Maestri similmente a Cristo, si paragonano a Santi.
Quindi si mostreranno come santi venendo in nome di Cristo, e questo fatto porterà molte persone ad essere ingannate.
Perché ingannate? in quel momento l’essere umano, non avrà la capacità di discernere il bene dal male.
Quindi Gesù parla di un periodo storico ben preciso, quanto lungo non dice.

6 “Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga, ma non è ancora la fine. “
Qui da un metro per capire quando questo evento che deve venire, avverrà, dicendo non è ancora il momento, ma sentirete rumori, di guerre, che preannunciano il momento.  quindi prima devono venire le idee di fare guerre, e poi le guerre in lontananza(rumori).

7 Si solleverà popolo contro popolo e regno contro regno; vi saranno carestie e terremoti in vari luoghi;
Qui dice che ci saranno contrasti tra i popoli, litigi, con sollevare non intende una guerra, ma tumulti, i popoli tra di loro saranno in lite, e anche i governi, cioè i regni litigheranno. Nel contempo a segnare questo periodo vi saranno carestie e  terremoti, ma con carestie non si intende solo mancanza di cibo, ma anche di lavoro, con terremoti non si intende solo quelli terrestri, ma anche quelli politici, economici, ecc.

 8 ma tutto questo è solo l’inizio dei dolori.  “ tutto quello che ha descritto è solo l’inizio dei problemi, sofferenze, ecc

9 “Allora vi consegneranno ai supplizi e vi uccideranno, e sarete odiati da tutti i popoli a causa del mio nome. “ qui indica il punto di inizio, appunto delle sofferenze e dei dolori. Vi consegneranno indica che molti saranno presi e condannati a morte, ma fa capire che tutto questo avverrà perché il mondo corrotto odierà i cristiani, cioè il mondo che si è lasciato pervertire da coloro che sono i falsi cristi, cioè falsi sacerdoti.

10 “”Molti ne resteranno scandalizzati, ed essi si tradiranno e odieranno a vicenda.”” 
Il termine scandalizzare indica che il periodo è proprio quello che precede il tempo dell’anticristo, perché molti vedranno la parola di Cristo come inciampo, un impedimento, e sarà per questo uno scandalo. Dice poi che resteranno scandalizzati indica che qualcuno farà delle cose che provocherà scandalo tra quella società. Poi dice ed essi si tradiranno e si odieranno l’un l’altro.

11 “”Sorgeranno molti falsi profeti e inganneranno molti; 12 per il dilagare dell’iniquità, l’amore di molti si raffredderà. “2
dice :il tempo dei falsi profeti pronti per ingannare il popolo che si è lasciato corrompere, per l’iniquità che sarà espansa su tutta la terra, ma di che amore parla?
Non è l’amore fisico che Gesù fa riferimento, ma ben sì l’amore per Dio, usa il termine raffreddare, che indica la perdita della fede.

13 “”Ma chi persevererà sino alla fine, sarà salvato.”” Chi resiste avrà la salvezza.
14 “Frattanto questo vangelo del regno sarà annunziato in tutto il mondo, perché ne sia resa testimonianza a tutte le genti; e allora verrà la fine.”
Nel frattempo da tutto quello che fin qui è stato prefetto da Gesù, il vangelo viene comunicato in un modo o nell’altro tutto il mondo lo conoscerà. Dice che la fine viene quando tutto il mondo conoscerà la parola di Cristo, solo in quel momento giungerà la fine.

15 “”Quando dunque vedrete l’abominio della desolazione, di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo – chi legge comprenda -, “”
Intanto cerchiamo di capire cos’è realmente questo abominio!!
Abominio indica, fatto azione esecrabile, ciò che è ributtante, rivoltante, vomitevole, sgradevole, che fa ribrezzo, che è turpe, che è schifoso, che squallido, qualcosa che da la sensazione di rigetto, anche un sentimento di profonda avversione.
Nella natura umana quello che viene rigettato è il peccato in se stesso, quindi ogni peccato è abominevole, ma tra tutti i peccati quello che genera un abominio maggiore è l’atto che va contro natura. Quindi i gay sono in abominio a Dio.

Di conseguenza quando dice “dunque vedrete l’abominio della desolazione stare nel luogo santo”
Intende dire che colui che rappresenta in se l’abominio in senso assoluto è colui che ha in se tutto il peccato ed è l’abominio personificato, quindi anche gay, dice stare nel luogo santo, cioè risiedervi, prendere possesso, divenire possessore di quel luogo, essere eletto.

16 “”allora quelli che sono in Giudea fuggano ai monti, “” Qui da un indicazione e dice che coloro che si trovano in Giudea vadano sui monti, perché indica i monti, come luogo di rifugio. Forse probabilmente perché sulle montagne ci sono molti posti in cui nascondersi aver riparo.

17 “”chi si trova sulla terrazza non scenda a prendere la roba di casa,””
Perché dice di non scendere dalla terrazza?

 18 “e chi si trova nel campo non torni indietro a prendersi il mantello.” 
Deve fuggire ai monti!!non ha tempo per tornare indietro, per aver ripensamenti, non c’è tempo.

19 Guai alle donne incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni. 
Per le donne incinte e per i loro figli saranno grossi problemi, probabilmente perché non ci saranno medici che le assistano.

20 Pregate perché la vostra fuga non accada d’inverno o di sabato.
Qui ci suggerisce che non deve avvenire la fuga, sia d’inverno o di sabato anche se non di inverno. In pratica dice di essere previdenti e andare sui monti prima del tempo.

21 Poiché vi sarà allora una tribolazione grande, quale mai avvenne dall’inizio del mondo fino a ora, né mai più ci sarà. “”
Dice che la tribolazione sarà così grande che poi mai più si ripeterà.
Quindi quando verrà l’anticristo che è anche un gay, che viene eletto nel luogo santo cioè ci risiede, dove non dovrebbe stare!!!! Cioè gli verrà permesso di risiedere in quel luogo,ma non per volontà di Dio, ma per volontà umana. Inizieranno le persecuzioni allora fuggite sui monti perché non avrete tempo neppure per decidere.

Qui parla della tribolazione che deve venire, e riprende la profezia di Daniele perché in essa c’è una parte della spiegazione di quanto avverrà.

22 E se quei giorni non fossero abbreviati, nessun vivente si salverebbe; ma a causa degli eletti quei giorni saranno abbreviati. 
Quindi Gesù prevede un accorciamento di quei giorni, proprio perché altrimenti nessuno si potrebbe salvare. Accorciamento dei giorni in cui l’anticristo regnerà sul mondo portando l’abominio in esso.

23 “”Allora se qualcuno vi dirà: Ecco, il Cristo è qui, o: È là, non ci credete””. 24 Sorgeranno infatti falsi cristi e falsi profeti e faranno grandi portenti e miracoli, così da indurre in errore, se possibile, anche gli eletti. 
Si capisce bene il tempo, nel quale sorgeranno falsi profeti e falsi maestri(cristi) i quali faranno grandi portenti e miracoli. Cioè sarà un secolo d’inganni, nel quale il popolo sarà preso da satana, a causa di costoro che inganneranno molti, e indurranno gli (eletti) la chiesa e gli apostoli nascosti a commettere errori. Con la parola eletti Gesù intende dire non solo coloro che sono stati eletti dalla chiesa cioè i sacerdoti, ma anche coloro i pochi eletti da Cristo stesso fuori dalla chiesa che sono soggetti nascosti. Ma dice se possibile intende dire, che arriverà satana mediante questi falsi profeti e falsi maestri a scalfire anche costoro. Da questo passo possiamo capire chi è vero apostolo di Cristo nella chiesa e fuori di essa, lo si vedrà dal comportamento che ognuno singolarmente terrà.
I falsi profeti sorgeranno sia prima che dopo l’elezione dell’anticristo, ma durante il regno delle tenebre, questi si moltiplicheranno a dismisura, e dice che questi si distingueranno dagli altri, profeti e apostoli di Cristo, per il fatto che faranno grandi portenti e miracoli da stupire tutto il mondo. Qui Gesù ci da un misura, di non fidarsi di chi vi fa un miracolo sotto il naso.

Questa parte fa capire il tempo di satana, cioè il suo secolo.  In questo passaggio finale si innesta perfettamente l’ultima parte del secolo di Satana quello che profeti come suor Lucia a Fatima, Bernadette a Lourdes, Papa Leone XIII recepirono da Gesù o dalla Vergine S.S.ma. quindi si comprende che il secolo di satana altro non è che un secolo di inganni, dove egli si fa passare per un angelo di Dio, e quindi promuove molti falsi profeti e falsi maestri (anche non cristiani come santoni, guru, ecc), quindi inizia con un piccolo numero di falsi veggenti, e pian piano, man mano che si avvicina la fine del secolo affidatogli per tentare l’uomo il numero di questi falsi veggenti(profeti) aumenta notevolmente, tanto che quando sorgerà l’anticristo il numero di questi sarà così elevato che la gente sarà presa d’ammirazione per questi, per i prodigi che riusciranno a fare, pensando che siano profeti di Dio e questi porteranno fuori strada milioni e milioni di persone che perdendo la fede vera nel Vangelo seguiranno il falso profeta, e il falso Cristo cioè l’anticristo, divenendo essi stessi carnefici degli altri. Quindi fratello contro fratello, cardinale contro cardinale …
a questo punto saremo molto vicini …

25 “Ecco, io ve l’ho predetto.” Predire indica sapere prima del tempo che accada, per forza Gesù lo sapeva molto prima, ovviamente solo il Figlio di Dio, sa prima di tutti gli uomini tutto.

26 “”Se dunque vi diranno: Ecco, è nel deserto, non ci andate; o: È in casa, non ci credete.”” 
Gesù avverte, se questi falsi profeti-maestri vi diranno andate qui o lì o di là, non ci andate, e non ci credete. Così fa capire che non li manda Lui. Se diranno dovete venire qui, in qualsiasi luogo, significa che non sono di Gesù! Anche perché dire viene qui, indica che tu devi spendere danaro non solo per recarti lì, ma anche per soggiornare lì, e quindi porti danaro lì.
Gesù dice chiaramente che vi dice venite in questo posto, o andate in quel posto, perché solo qui ci si salva sono menzogne, non credete, non ci andate!!!

27 “Come la folgore viene da oriente e brilla fino a occidente, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo.”
Gesù dice che Lui tornerà percorrendo il percorso da oriente verso occidente, come una folgore cioè fulminea.  Arriverà rapidissimo, come un fulmine nessuno potrà prevedere quando arriva.

28 “Dovunque sarà il cadavere, ivi si raduneranno gli avvoltoi.”
Per avvoltoi si intende persone che rapinano, rubano, portano via, divorano, e si nutrono dei resti. ecc La frase indica coloro che come avvoltoi si precipiteranno sul cadavere di chi è morto, per far razzie.
Dovunque sarà il cadavere, sta ad indicare i soggetti presi da satana che sono come un cadavere, ambulante”zombi”  dovunque ci sarà la morte, li si raduneranno gli avvoltoi(sciacalli, cavallette) cioè gente che razzia tutto, che divora tutto, fa capire che il tempo dell’anticristo è di grande morte, e ci saranno molte persone uccise.

29 “”Subito dopo la tribolazione di quei giorni,””
Dopo la tribolazione dell’anticristo,..

Però a questo punto ci dobbiamo chiedere e l’anticristo come muore?
Secondo apocalisse verrà ucciso sicuramente da Cristo, ma forse la frase riferita alla folgore, potrebbe nascondere in se stessa il modo, cioè verrà ucciso sia l’anticristo che il falso profeta che tutti coloro che diverranno cadaveri mediante una tempesta di fulmini che colpiranno in modo mirato coloro che sono contro Dio. infatti leggendo dice dovunque che sta ad indicare in qualsiasi luogo, si abbatterà la morte. Dice che la folgore viene da oriente e va verso occidente, facendo quell’esempio da dove arriverà Cristo, ma il fatto che ponga questa folgore prima dell’oscuramento solare e lunare sta ad indicare un evento diverso, e al tempo stesso dice da dove verrà Cristo, da quale direzione.  Secondo me fa capire che verrà ucciso con una folgore proveniente da oriente.

“”il sole si oscurerà, la luna non darà più la sua luce,””
Dice Gesù, il sole e la luna si oscureranno, qui si presumere un eclissi, però potrebbe pure essere qual cos’altro a noi non noto., dal punto di vista astronomico solo un astro o un planetoide può generare un evento del genere. Ma qui si parla di eventi soprannaturali, che possono benissimo coincidere con eventi naturali, come anche no!

Vediamo di capire nel dettaglio come procedono questi fulmini, perché dice viene da oriente verso occidente? Certo l’esempio è per far capire la direzione, ma secondo me ha doppio senso la frase.
I possibili fulmini potrebbero non essere terrestri, ma di natura spaziale, c’è da chiedersi cosa potrebbe causare dei fulmini spaziali, visto che una scossa elettrica si genera per differenza di potenziale. Il potenziale terrestre è X. Ci vuole un corpo celeste con potenziale più elevato per creare un fulmine spaziale, potrebbe essere rappresentato da qualsiasi cosa, sia da un pianeta, che da una nana, una nube cosmica, come anche ipotesi fantascientifica un astronave. 

Vediamo l’ipotesi della nube spaziale può essere composta da polveri, gas, ecc. Se le nubi terrestri stanno alla superficie terrestre come le nubi spaziali stanno alla terra, potrebbe essere proprio una nube di natura spaziale, che avvinandosi alla terra si magnetizza producendo una tempesta di fulmini, proveniente da est va ad ovest percorrendo tutta la superficie terrestre, sempre che i fulmini in realtà non siano pilotati o creati per un certo obbiettivo.

“”gli astri cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte.””
Al punto 30 più sotto, dice che Gesù apparirà dopo l’evento della tribolazione e come dice :”  venire sulle nubi del cielo con potenza e Gloria”. Facciamo attenzione, in apocalisse quando si descrive la Città Santa la nuova Gerusalemme si dice che scenderà dal cielo , quindi è in sostanza un astronave di dimensioni ciclopiche perché quasi 2400km di lato, un cubo è come un piccolo pianeta. La Città in questione è circondata da nubi spaziali, quindi nubi di un potenziale molto elevato e controllabile, che possono generare potenziali energetici immisurabili. Di conseguenza si comprende che i fulmini sono prodotti dalla nubi che circondano la Città Santa. Quando questa transiterà innanzi al Sole esso sarà oscurato, la Luna non darà più la sua luce, come dire che sparisce. A quel punto apparirà il segno di Cristo una croce, e successivamente apparirà Cristo sulle nubi del cielo provenire dalla nube cosmica che occulta la città di Dio. 

Può essere benissimo che la terra venga interessata da un tempesta di fulmini di tipo spaziale che l’attraverseranno da oriente verso occidente abbattendo coloro che sono servi di satana e del suo anticristo, in apocalisse di legge anche che ci sarà una tempesta di fuoco, che benissimo può essere di fulmini spaziali, come anche di meteore. Il fatto che dica che procede da oriente verso occidente, sta ad indicare il percorso di questa tempesta di fuoco e fulmini. Quindi se inizia in un certo posto finirà nel punto dove è iniziata quindi dovrebbe impiegare 24 ore più o meno.

Dice durante questo oscuramento che non si sa quanto dovrebbe durare, potrebbero essere anche i tre giorni di buio, come anche no, le stelle del cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte, cosa sono?

“”gli astri cadranno dal cielo e le potenze dei cieli saranno sconvolte.””

Le stelle del cielo potrebbe intendersi per una caduta di stelle cadenti, indicando anche il periodo.
Quindi le stelle potrebbero essere dei meteoriti. Una pioggia di meteoriti. Ma quando dice le potenze dei cieli saranno sconvoltefa capire che la terra potrebbe prendere una strada diversa. Perché dice che la luna non brillerà più, ciò significa che perderemo il nostro satellite, ma questo significa che cambieremo la nostra posizione nel sistema solare. Le potenze dei cieli saranno sconvolte perché ci sarà un riordino delle posizioni dei pianeti.
30 “Allora comparirà nel cielo il segno del Figlio dell’uomo e allora si batteranno il petto tutte le tribù della terra, e vedranno il Figlio dell’uomo venire sopra le nubi del cielo con grande potenza e gloria. “”
Quindi l’oscurità totale, farà da palcoscenico alla formazione della Croce Gloriosa che brillerà e risplenderà, da oriente verso occidente, poi apparirà Gesù che scende mediante le nubi del cielo.
Quindi si potrebbe pensare che questo oscuramento del sole e della luna abbia una certa durata.

31 Egli manderà i suoi angeli con una grande tromba e raduneranno tutti i suoi eletti dai quattro venti, da un estremo all’altro dei cieli.
Questo passo l’ho vissuto nella mia “visione-apparizione”che nel 1983 la Vergine mi fece vedere come l’evento finale, dove io mi vedevo vivo, che tutti andavamo verso luoghi alti. Quindi tutte le persone salvate verranno radunate in certi luoghi.

32 “2Dal fico puoi imparate la parabola: quando ormai il suo ramo diventa tenero e spuntano le foglie, sapete che l’estate è vicina”
Questo fa capire che l’evento accadrà in primavera, forse nel periodo pasquale.

33 “2Così anche voi, quando vedrete tutte queste cose, sappiate che Egli è proprio alle porte.”” 
Questa definizione della porte, penso sia riferita alle porte celesti cioè dello spazio, per indicare la distanza che separa la terra da queste porte. Mi chiedo cosa siano! Sicuramente è anche un modo di dire che indica vicinanza temporale, proprio agli sgoccioli.

34 “”In verità vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo accada””. 
Qui con il termine generazione non intende la generazione di esseri umani di quel periodo, ma un arco di tempo tra un era e un’altra. Quindi dice Non passerà questa generazione significa che tutto accade all’interno dell’era in questione, cioè la nostra. Accadrà prima del suo termine.

35 “”Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.””
Le sue parole sono fisse nel tempo, non hanno termine.

36 “Quanto a quel giorno e a quell’ora, però, nessuno lo sa, neanche gli angeli del cielo e neppure il Figlio, ma solo il Padre.”
In relazione al suo improvviso ritorno, nessuno conosce il tempo, qui non si parla della fine delle fini cioè del giudizio universale, no! qui si parla della fine di questi periodo di tempo, che è la parusia intermedia.

 37 “”Come fu ai giorni di Noè, così sarà la venuta del Figlio dell’uomo. “”
Questo confronto tra il tempo di Noè e il tempo della venuta di Gesù, è significativo.
Qui fa capire che accadrà allo stesso modo..

 38”” Infatti, come nei giorni che precedettero il diluvio mangiavano e bevevano, prendevano moglie e marito, fino a quando Noè entrò nell’arca, 

39 e non si accorsero di nulla finché venne il diluvio e inghiottì tutti, così sarà anche alla venuta del Figlio dell’uomo. “”
Tutto accadrà all’improvviso, perché ci saranno stati i falsi profeti e i falsi maestri che avranno messo in testa alle gente false dottrine e false idee e false speranze, portando fuori strada tutti.
40 “Allora due uomini saranno nel campo: uno sarà preso e l’altro lasciato.”

41 “Due donne macineranno alla mola: una sarà presa e l’altra lasciata.”
La parola prendere può avere un doppio senso, molti credono che si intende l’elevazione delle persone verso lidi fantasiosi, secondo me, non è affatto così, prendere indica portare via da questa terra, indica morire, saranno presi, cioè tolti dalla vita.

42 “”Vegliate dunque, perché non sapete in quale giorno il Signore vostro verrà. 
43 Questo, considerate: se il padrone di casa sapesse in quale ora della notte viene il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. 
44 “Perciò anche voi state pronti, perché nell’ora che non immaginate, il Figlio dell’uomo verrà.””

Essere pronti significa pregare sempre con costanza non temere quello che deve venire..
Questo passo qui sotto non parla tanto della società, no!
Parla della chiesa e intende dire che  Gesù la deve ritrovare così come l’ha affidata ai suoi apostoli?

45 “”Qual è dunque il servo fidato e prudente che il padrone ha preposto ai suoi domestici con l’incarico di dar loro il cibo al tempo dovuto? 
46 Beato quel servo che il padrone al suo ritorno troverà ad agire così! 
47 In verità vi dico: gli affiderà l’amministrazione di tutti i suoi beni. 
48 Ma se questo servo malvagio dicesse in cuor suo: Il mio padrone tarda a venire, 
49 e cominciasse a percuotere i suoi compagni e a bere e a mangiare con gli ubriaconi, 
50 arriverà il padrone quando il servo non se l’aspetta e nell’ora che non sa, 
51 lo punirà con rigore e gli infliggerà la sorte che gli ipocriti si meritano: e là sarà pianto e stridore di denti.””

Gesù dice, se gli uomini di chiesa a cui ho affidato la custodia ad un certo punto, vedendo che non torno, secondo i loro pensieri, si daranno alla bella vita e si allontaneranno da Me, quando io tornerò all’improvviso, senza avvertire nessuno, come un ladro, e trovassi questi, che hanno abbandonato il mio ovile,  saranno trattati come gli ipocriti.

Questo ultimo passo ci fa capire una cosa molto importante che nessuno sulla terra attualmente sa quando Gesù ritorna, nessuno lo può sapere neppure i 6 veggenti di Medugorje. E nessuno sa le date, non solo la data finale di tutta l’apocalisse, ma le date degli eventi. 

I Protestanti possono accedere al paradiso?

Chi nella grande propaggine della Chiesa merità il Paradiso?

(Nessuno vuol condannare nessuno, è un discorso diverso.)

Ora, di chiese proveniente dalla medesima orgine che è Cristo,  ve ne sono molte.

Dopo il calderone di fervente crescita cristiana si ebbe il grande scisma ne venne fuori la divisione della chiesa Orientale Cristiana e occidentale (Cattolica) Chiese di rito orientale.
Come  si vede la chiesa ha vissuto diversi scimi, al suo interno, prima di arrivare ad un unità vera, tra cattolici cristiani. 
Nel corso della storia in 2000 anni, entrambe le chiese Cristiane, hanno dato vita a diramazioni, molteplici e varie, fino a produrre ideologie contro la volontà unica del papato e creando di conseguenza diramazioni che oggi ben conosciamo.

Ricordiamo in sintesi quali sono i temi caldi di queste ideologie religiose:

Protestantesimo 

Riguarda critica contro le dottrine, le pratiche e gli abusi della Chiesa cattolica, l’ecclesiologia, la simonia, il culto dei santi, l’intercessione defunti, purgatorio e la teoria delle indulgenze, rifiuto dell’autorità papale, negano la trasustanziazione,

Poi si è divisero in altre diramazioni:

Questa è solo una breve sintesi. il mio interesse non è quello di parlare delle rispettive ideologie e contestazioni alla chiesa Cattolica cristiana, ma semplicemente porre degli interrogativi.
Stando alla parole di Cristo, abbamo che non tutti meritano il paradiso, ma solo chi ha fatto la volontà di cristo descritta nella scrittua, cioè descritta dai 4 Evangelisti, dalla scrittura e da altri testi antichi, più che dai pensieri dei dottori della legge, perchè essendo uomini possono aver errato, nella loro intepretazione. 
Quello che si evidenzia nel protestantesimo è che questa teologia protestante rivoluzionaria rifiuta tante cose, che Cristo ha stabilito, in partica si ribella alla volontà di Cristo prima di tutto, che del Papato, e non crede a molte cose, proposte anche dalla stessa Chiesa Cattolica, ammettendo che la chiesa essendo costituita da uomini può aver intepretato non perfettamente il pensiero, ma quello che i protestanti attuano è una totale negazione di alcuni importanti fondamenti racchiusi nei vangeli stessi, come basi fondamentali, se questi soggetti non si pongono sotto la volontà di Cristo che ha dato ai suoi apostoli volontà di decidere per Lui, nei termini e modi da Lui espressi, tutti coloro che si pongono sotto il protestantesimo sono direttamente fuori dalla chiesa e quindi scomunicati, anche se non sono stati realmente scomunicati uno per uno, ma basta che il loro fondatore sia stato scomunicato che tutta la comunità lo è scomunicata, anche coloro che nascendo non hanno fatto nulla di male a nessuno, ma essendo i loro genitori facenti parte di quella corrente religiosa, anch’essi cadono sotto il medesimo giudizio. Chi nega i concetti fondamentali espressi da Cristo, è fuori dalla comunione con Cristo, chi nega le parole del vangelo come parole di opera umana, e non detta da Cristo, non solo è fuori dalla comunione con Cristo, ma è anche un anticristo. Quindi le scomuniche valgono solo e solamente per quello è descritto nei Vangeli, come autorità di Cristo stesso e ciò che è consigliato e comandato dalla sacra scrittura. Tutto il resto non può rientrare nella scomunica, sarebbe fare un abuso, in pratica tentare di esercitare un potere più grande di quello di Cristo, sarebbe come tentare di superare Cristo, cioè di mettersi al suo posto.  Ed è quello che i protestanti hanno poi fatto in effetti fin dall’inizio tentare di contestare mediante la rivalità con i pontefici, la parola di Cristo. 
Per cui alla fin fine arriviamo a dire che se un protestante prima della sua fine, che nessun uomo può sapere quando sarà, non torna alle origini del Cristianesimo e d abbraccia con fede l’essere Cristiano nella sua Cattolicità ed ortodossia, certamente non avrà il regno di Dio. 
In parole povere fintanto che i protestanti, gli anglicani, i lutenarni, gli evangelici, i metodisti, i battisti, gli avventisti del 7 giorno, i pentecostali, ecc, non torneranno a divenire figli della Chiesa Cristiana Cattolica, non avranno il regno dei cieli.